Life

Vorrei che gli altri cambiassero…

Spesso mi chiedo se e`possibile cambiare le persone,o meglio se le persone possono cambiare.

Io mi considero una persona aperta, e con questo intendo con tanta voglia di migliorare e scoprire nuovi modi di stare al mondo.

Non ho un carattere facile,ma sto cercando di smussare gli spigoli .

Pero`una dote ce l’ho , so ascoltare , sono sensibile e riesco a mettermi nei panni degli altri.

Nel mio percorso di crescita personale mi scontro spesso con le persone a me piu` vicine, a partire da mio marito che ha in mente tutt’altro che vivere Zen.

E mio figlio che per quanto mi impegni ad assecondare le sue esigenze e a fornirgli un educazione basata sul buon esempio,il piu`delle volte mi tocca impazzire per farmi ascoltare.

Infine c’è mia mamma che ormai a 73 anni non vuole neanche provarci a sentire che si puo` vivere anche meglio di cosi`,cambiando poche e semplici abitudini.

Cosi`mi sento sempre piu`lontana dagli altri, cosi`diversa e quindi incompresa.

Dicono che quando decidi di trovare la felicita` e la pace , bisognerebbe fare pulizia anche dei rapporti, delle persone per te tossiche…

Ma poi non e` cosi` semplice…la realta`e` molto diversa.

Certo e` che non puoi eliminare dalla tua vita tutti quelli che sono diversi o che la pensano diversamente da te.

Quindi,l’unica cosa e`accettare che siamo tutti diversi, con teste diverse,carattere e valori diversi e non esiste una legge universale giusta o sbagliata.

Nonostante provi spesso rabbia e frustrazione nel trovarmi a cercare il cambiamento in un ambiente sfavorevole al mio sviluppo,sono giunta alla conclusione che ad ogni azione corrisponde una conseguenza.

Se noi siamo sereni e manifestiamo il nostro benessere agli altri, probabilmente le persone saranno sicuramente influenzate dalle nostre vibrazioni positive e incuriosite dal nostro stile di vita fulcro del nostro cambiamento.

Inoltre bisogna essere consapevoli che non sempre ci poniamo nel modo giusto,la presunzione di aver sempre ragione ci rende aggressivi verbalmente ponendo sulla difensiva i nostri interlocutori.

A questo proposito condivido un video di uno psicologo che a parer mio ha centrato in pieno l’argomento.

Detto questo vi lascio questi spunti per riflettere…

Si,si puo`migliorare,ma ricordatevi sempre che siamo noi che permettiamo agli altri di interferire con le nostre emozioni.

Siamo noi che decidiamo quanto le opinioni altrui inflenzino le nostre decisioni e i nostri sentimenti.

Sono solo all’inizio del mio percorso…tanta strada devo fare…

Niente mi puo`fermare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *