organizzazione domestica, Uncategorized

Supera lo scoglio

Buongiorno a tutti,oggi voglio condividere con voi una piccola furbizia che sto collaudando con successo per superare l’astio che ho nei confronti di alcuni compiti che altrimenti continuerei a rimandare.

In molti siti suggeriscono l’uso del timer per ottimizzare il tempo di lavoro e rimanere concentrati su cio’ che si sta facendo.

Estrapolando qua e la’ vari suggerimenti fra i quali i famosi due minuti per liberarsi dagli hot spot di Fly lady ho deciso di inserire nella mia routine giornaliera 3+3 minuti da dedicare a quei compiti che nella mia testa risultano cosi impegnativi da indurmi a continuare a rimandarli.

Cosi’ ho deciso che alle 13:00 quando termino di lavorare dedico 3 minuti al riordino della cantina che e`sommersa dal caos e 3 minuti al riordino degli armadi che attualmente non sono per me abbastanza funzionali.

Questi minimi ritagli di tempo mi stanno dando grandi risultati e appena li avro’ portati a termine mi focalizzero`su altro.

Mi raccomando pero`bando al perfezionismo altrimenti vi creerete un’ulteriore blocco mentale.

Baci e al prossimo post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...