organizzazione domestica, Uncategorized

Riordiniamo la dispensa

Buongiorno a tutti,non so voi ma i mobili piu`utilizzati a casa mia sono sempre nel caos perenne;vuoi perche`ci mettiamo tutti le mani,vuoi perche`per fretta e pigrizia il piu`delle volte si infila dentro la roba un po’a casaccio,insomma l’ordine dura poco.

Questa era la situazione prima del riordino

Cosi`ho postato 15 minuti del mio timer e gli ho dato una sistemata.

Questo compito era nella mia lista mensile di cui vi parlero`presto.

Questo e`il risultato finale

Avevo acquistato questi contenitori trasparenti di modo da poter vedere il contenuto.

Ho catalogato ogni scatola per genere utilizzando delle etichette simil lavagna acquistate su amazon,molto belle e funzionali.

Le trovo molto pratiche perche`non si incollano,sono removibili,riutilizzabili e hanno in dotazione un pennarello effetto gesso cancellabile e le ho pagate 8,99€.

Baci e al prossimo post.

Annunci
organizzazione domestica, Uncategorized

Supera lo scoglio

Buongiorno a tutti,oggi voglio condividere con voi una piccola furbizia che sto collaudando con successo per superare l’astio che ho nei confronti di alcuni compiti che altrimenti continuerei a rimandare.

In molti siti suggeriscono l’uso del timer per ottimizzare il tempo di lavoro e rimanere concentrati su cio’ che si sta facendo.

Estrapolando qua e la’ vari suggerimenti fra i quali i famosi due minuti per liberarsi dagli hot spot di Fly lady ho deciso di inserire nella mia routine giornaliera 3+3 minuti da dedicare a quei compiti che nella mia testa risultano cosi impegnativi da indurmi a continuare a rimandarli.

Cosi’ ho deciso che alle 13:00 quando termino di lavorare dedico 3 minuti al riordino della cantina che e`sommersa dal caos e 3 minuti al riordino degli armadi che attualmente non sono per me abbastanza funzionali.

Questi minimi ritagli di tempo mi stanno dando grandi risultati e appena li avro’ portati a termine mi focalizzero`su altro.

Mi raccomando pero`bando al perfezionismo altrimenti vi creerete un’ulteriore blocco mentale.

Baci e al prossimo post.

organizzazione domestica, Uncategorized

Routine settimanale

Buongiorno a tutti,e ora veniamo alle routine che svolgo ogni settimana per riuscire a tenere l’ordine e la pulizia generali senza troppo impazzire.

Lunedi pulizia generale approfondita secondo bagno,quindi intendo lavaggio sanitari con detersivo ben risciacquato,spolverata ai vari ripiani di marmo con acqua e alcool,specchio e pavimento.

Martedi mi dedico alla camera matrimoniale,quindi spolvero,pulisco lo specchio,aspiro pavimento e tappeto e lavo il pavimento.

Mercoledi lavo per bene i pavimenti della zona giorno,che consiste in salotto presalotto e corridoio;quindi tiro su tutto cio’che ingombra il pavimento,aspiro dappertutto e lavo con una miscela di alcool e cera perche`purtroppo a casa mia i pavimenti sono di marmo.

Sempre il mercoledi pulisco a fondo il bagno di servizio.

Giovedi tocca alle camerette che sono due,in queste generalmente poco vissute,mi limito a riordinare,dare una spolverata generale e lavare il pavimento.

Venerdi pulisco un po’ piu’ approfonditamente la cucina,dedicandomi un po’meglio al piano di lavoro e alla panca che e`sempre piena di briciole,terminando con lavare il pavimento.

Sempre il venerdi con il piumino swiffer do’una spolverata nei salotti in quelle parti che non tocco durante la settimana,come le parti alte,dietro la tv,mobiletti vari e poco altro.

Sabato di solito piu’ di una rassettata generale non faccio.

Domenica infine cambio delle lenzuola e poi relax.

Questa e`l’impostazione della mia settimana cercando di non sovraccaricarmi di lavoro col risultato di essere poi troppo stanca e nervosa per dedicarmi al mio bambino che a cinque anni ha ancora bisogno di tante attenzioni.

Baci e al prossimo post.

organizzazione domestica, tempo libero

Le mie routine

Buongiorno a tutti, ecco qua il mio secondo articolo ed ho pensato che visto che l’obbiettivo è semplificare la vita inizierò proprio dalle basi,ossia dalle mie routine giornaliere riguardanti la cura della casa.

Dunque,nei vari siti si trovano tantissime soluzioni su questo argomento e tutte validissime e adattabili alle proprie esigenze.

Non vi ho detto però che io e mio marito abbiamo un negozio,che apre alle sette della mattina e chiude alle otto di sera compreso il sabato.

Capirete bene che anche se a me concedono due pomeriggi liberi,questi sono per lo più dedicati al marmocchio 🙂

Le routine però che per me fanno la differenza e che ormai sono diventate delle vere e proprie abitudini sono queste:

Sveglia alle 6:30 con l’obbiettivo di anticiparla…ci sto lavorando

Colazione veloce che però ho già migliorato da caffè e brioches a due fette biscottate integrali con marmellata,acqua e limone e una spremuta d’arancia

Svuotare la lavastoviglie e caricare le tazze della colazione

Riordinata veloce della cucina

Spolverare il salotto con un panno in microfriba e spruzzino con acqua e alcool,perché ho alcune superfici in vetro compresa la porta che sono perennemente piene di impronte

Svegliare il capitano nel miglior modo possibile,a questo proposito se vi fa piacere potrei dedicare un`altro post,vestirlo dargli la colazione e portarlo all’asilo

Aprire le finestre e rifare il letto

Avviare la lavatrice e sistemare il bagno

Dopo pranzo sistemo la cucina e passo l`aspirapolvere

Ritiro la roba ,la piego e la sistemo subito al suo posto

Alla sera ho a malapena le forze per riordinare la cucina e andare dietro al bimbo

Fatemi sapere cosa fate tutti i giorni per non affogare nel caos

Baci e al prossimo post