crescita personale : approfondimenti

Crescita personale : approfondimenti

Abbiamo parlato più volte di CRESCITA PERSONALE sul mio blog ma non abbiamo mai spiegato di cosa si tratta e di cosa intendo quando ne parlo.

Sicuramente non è difficile intuirlo , ma vediamo un attimo di approfondire l’argomento.

Per arrivare a intraprendere questo percorso , per prima cosa bisogna farsi delle domande ; le domande giuste.

La Crescita personale è fatta per chi non vuole subire la vita ma vuole esserne il protagonista.

Per questo motivo , molto spesso è proprio durante un periodo difficile che in alcune persone scatta la molla : questo è bellissimo perché significa REAGIRE!

Purtroppo non tutti arriveranno a questa conclusione e rimarranno vittime dei propri problemi che non riusciranno mai a risolvere e ai quali se ne aggiungeranno altri.

Bisogna avere una certa apertura mentale e una particolare predisposizione per trovare i lati positivi delle situazioni e trasformarli in spunti di crescita a nostro favore.

Una buona cultura di base può essere di grande aiuto per non rimanere imprigionati negli stereotipi della società.

In questo , possono venirci in aiuto letture inerenti all’argomento.

Lo scopo della crescita personale

Lo scopo della Crescita personale è sicuramente migliorarsi in più ambiti possibili.

La nostra capacità di affrontare le situazioni in modo positivo e sempre migliore ci porterà verso il raggiungimento dei nostri obbiettivi.

Per il raggiungimento dei nostri obbiettivi passeremo ad accrescere le nostre competenze per una migliore gestione delle relazioni interpersonali e del tempo a nostra disposizione.

La gestione del tempo contribuisce ad eliminare lo stress attraverso una nuova consapevolezza .

Riuscire a raggiungere gli obbiettivi prefissati contribuisce a rinforzare l’autostima e aumentare la motivazione.

In quali ambiti può essere applicata la crescita personale?

Quando la vita quotidiana ci sommerge di impegni , e ci sentiamo letteralmente soffocati dalla sensazione che le giornate ci sfuggano dalle mani senza aver concluso niente , l’unica cosa che ci rimane è riflettere su come migliorarle.

Addormentarsi sfiniti e insoddisfatti , dopo aver corso come un criceto nella sua ruota , può solo creare una grande frustrazione.

Il problema più grosso è trovare il tempo per fare un piano della situazione , uno strumento utile per poter stabilire l’andamento delle nostre giornate è il JOURNALING .

Ne parlo meglio nell’articolo su “Come superare i momenti di sconforto”.

https://youtu.be/LCVsOfdGtX0

Perciò , il primo passo da fare è sicuramente eliminare tutte le fonti di stress.

Impossessarsi della giornata

Alla buona base di un miglioramento della qualità delle giornate c’è sicuramente una buona ROUTINE MATTUTINA.

Ora , non starò qui a dirvi che un buon risveglio è fatto da una serie di pratiche impegnative e particolari , a tal proposito sul web ne trovate di ogni salsa.

Voglio essere concreta , da mamma e lavoratrice a tempo pieno mi rendo conto che può essere complicato alzarsi a ore assurde per fare yoga e meditazione o chissà che colazioni salutari cercando di non svegliare il bambino di sei mesi o il marito che fa i turni.

Provate però a modificare leggermente le vostre abitudini e vedrete che differenza.

Partendo da ciò che potete fare la sera per la mattina , vi suggerisco di abituarvi a preparare gli indumenti che indosserete e gli oggetti necessari per uscire di casa come chiavi , occhiali e scarpe.

In questo modo eviterete di perderete tempo a girare come trottole e arrabbiarvi perchè non trovate la roba.

A questo proposito un altro passo verso la crescita personale è l’ordine nell’ambiente che ci circonda .

Per questo non mi stancherò mai di dire che il minimalismo ci viene in aiuto . ( Vedi art. di rif. )

Se ogni cosa avrà il suo posto sarà facile trovarla e ancora più semplice riporla.

Ne consegue che il tempo recuperato potrà essere utilizzato per sedersi a tavola e fare la colazione con tranquillità.

Se riusciste poi ad alzarvi prima degli altri , potreste sedervi qualche minuto in poltrona , chiudendo gli occhi e respirando la giornata che inizia.

Qualche minuto di rilassamento e magari un pò di ginnastica per scogliere le articolazioni , e tornerete voi i piloti della vostra giornata.

Da cosa nasce cosa …

Partire col piede giusto vi caricherà di MOTIVAZIONE e sarete propensi a rivedere altri ambiti della vostra quotidianità .

Molte volte è una questione caratteriale , ma comincerete a desiderare di riuscire ad affrontare le giornate con maggior serenità e vi porrete verso i problemi e le difficoltà con tutt’ altro atteggiamento.

Non vorrete più perdere tempo ad arrabbiarvi e discutere su cose futili perché scoprirete che ci sono altre vie di confronto.

Questo nuovo modo di porvi vi porterà risultati inimmaginabili.

Capirete che l’ascolto è più importante della parola e che dall’ascolto nasce il confronto.

Vedendo che una vita più serena vi porterà beneficio , avrete forse voglia di informarvi e magari di tornare a leggere un buon libro.

E quando lo farete con il vero desiderio di aumentare le vostre conoscenze e vi godrete questo momento , vi verrà magari naturale abbinarlo ad una bella tazza di tè.

Leggendo un buon libro , magari legato a questi temi scoprirete la meditazione e i suoi benefici o la pratica yoga o nuove nozioni sulla gestione del tempo.

Letture e consapevolezza

Quando imparerete ad assaporare questi momenti , come anche altri della vostra quotidianità vedrete il mondo con occhi diversi.

Le foglie degli alberi vi sembreranno più verdi , l’aria più profumata e il cielo più bello.

Perfino l’atmosfera della città prenderà un altro aspetto.

Desidererete come non mai di uscire e vivere il mondo con lentezza.

Apprezzerete ogni piccolo particolare e quelli che prima vi infastidivano passeranno quasi inosservati.

Attenzione , la giornata sarà sempre la stessa , il caos sarà sempre in agguato , ma entrerete in possesso di nuovi strumenti per affrontarlo.

Cosa succederà dopo?

Scoprirete che la felicità è dietro la porta , imparerete ad organizzarvi in modo diverso e più produttivo.

Aprirete gli occhi su quante cose avete fatto per assecondare gli altri e quanti sogni avete chiuso in un cassetto.

Acquisirete l’autostima necessaria per mettervi in gioco e cambiare in meglio il vostro futuro.

E pensate un po’ ?

Sarete nuovamente felici e vi domanderete perché non ci siete arrivati prima!

Siamo tutti UNICI E SPECIALI e abbiamo una possibilità sola di vivere la vita al meglio delle nostre possibilità!

Niente è impossibile , basta volerlo !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *